Commento alla Verbum Domini

Nuovo

In memoria di P. Donath Hercsik, S.J.

a cura di Carmen Aparicio Valls - Salvador Pié-Ninot

Theologia 4

2012, pp. 186

Con il presente volume ricordiamo p. Donath Hercsik, S.I., deceduto il 13 novembre 2010. Si tratta di un commento alla esortazione postsinodale Verbum Domini di Benedetto XVI

Altri dettagli

23,00€

Altre informazioni

In memoria di P. Donath Hercsik, S.J.

a cura di Carmen Aparicio Valls - Salvador Pié-Ninot

Theologia 4

2012, pp. 186

Con il presente volume ricordiamo p. Donath Hercsik, S.I., deceduto il 13 novembre 2010. Si tratta di un commento alla esortazione postsinodale Verbum Domini di Benedetto XVI, la quale si apre con le parole di 1Pt 1,25 (cf. Is. 40,8): «La Parola del Signore rimane in eterno. E questa è la parola del Vangelo che vi è stato annunziato».
Il lettore scoprirà la ricchezza dei contenuti di questo documento, uno dei più estesi e completi del magistero di Benedetto XVI, a cui p. Donath dedicò molta fatica e molta riflessione in diversi articoli e nel suo libro Elementi di teologia fondamentale. Concetti, contenuti, metodi, che prende come sorgente fondamentale d’ispirazione la costituzione dogmatica Dei Verbum del Concilio Vaticano II. Approfondiremo un tema centrale della teologia che Benedetto XVI ha nuovamente proposto e faremo memoria della figura esemplare di P. Hercsik: dalla sua vita e dal suo magistero teologico possiamo tutti noi trarne insegnamento.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 altri prodotti della stessa categoria