Ricerca (1944 products)

Titolo

Autore

Anno di pubblicazione

Categories

Home

Il caso Fransoni e la politica ecclesiastica piemontese (1848-1850)

Nuovo

di Maria Franca Mellano

Miscellanea Historiae Pontificiae 26

1964, pp. 300

A cento anni circa dalla sua morte, nel 1862) intendiamo proporre all’attenzione degli studiosi la questione della condanna all’esilio di mons. Fransoni,, arcivescovo di Torino in un periodo tra i più critici del nostro Risorgimento

Altri dettagli

15,00€

Altre informazioni

di Maria Franca Mellano

Miscellanea Historiae Pontificiae 26

1964, pp. 300

A cento anni circa dalla sua morte, nel 1862) intendiamo proporre all’attenzione degli studiosi la questione della condanna all’esilio di mons. Fransoni,, arcivescovo di Torino in un periodo tra i più critici del nostro Risorgimento. Per inquadrare storicamente il personaggio abbiamo ritenuto opportuno dividere in due parti il lavoro: una breve rassegna  sui dati biografici e la ricostruzione delle cause che determinarono il suo esilio a Lione. Infine un’appendice nella quale figureranno insieme a pochi altri documenti, una scelta di lettere dall’esilio, precedute da una breve introduzione. La seconda parte ci ha portato ad un rapido esame delle premesse lontane di quel dissidio tra l’arcivescovo e lo Stato, che scoppierà apertamente negli anni 1848-1850, considerandolo nel complesso della più vasta questione delle divergenze politiche fra lo Stato sardo e quello pontificio.

30 altri prodotti della stessa categoria